Patate caramellate in padella

patate caramellate

Le patate caramellate in padella sono un contorno delizioso e originale, dal sapore leggermente agrodolce, che vi conquisterà al primo assaggio.

Se siete in cerca di un modo originale e gustoso per servire le patate, dovete assolutamente provare le patate caramellate.

Morbide e saporite, si preparano in pochissimo tempo e possono tranquillamente essere fatte prima e poi saltate in padella.

Vi occorreranno solo delle ottime patate novelle – meglio se bio visto che andremo a cuocerle con la buccia – del buon burro, un po’ di zucchero e un pizzico di sale.

Le patate, se cucinate in modo sano, non sono assolutamente da demonizzare. Al contrario sono ricche di potassio, vitamina C e carboidrati complessi e hanno notevoli proprietà disinfiammanti, oltre ad essere molto energetiche.

Io le ho servite come contorno a dei mini veggie burger di lenticchie e sono state spazzolate alla velocità della luce dai miei mini commensali.

E se vi piacciono i contorni saporiti a base di patate, provate anche la ricetta delle buonissime patate Hasselback.

Ingredienti per 4 porzioni di patate caramellate

  • 1 kg di patate novelle
  • 40 g di burro
  • 20 g di zucchero (per me di canna)
  • un pizzico di fleur de sel

Preparazione

Come preparare le patate novelle caramellate

Lavate molto bene le patate novelle sotto acqua corrente fredda, quindi lessatele a vapore per 15 minuti o comunque fino a quando saranno morbide.

Nel frattempo, in una padella capiente, fate fondere il burro, unite lo zucchero e fate cuocere a fuoco lento per pochi minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Trascorso il tempo di cottura a vapore, trasferite le patate nella padella, regolate di sale e cuocete a fuoco medio per altri 10 minuti, fino a quando saranno colorate e leggermente abbrustolite.

Trasferite infine le vostre patate caramellate in un tegame e servite ben calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *