Pasta frolla salata al parmigiano

Frolla salata

La ricetta passo passo per preparare un’ottima pasta frolla salata, leggermente aromatizzata al parmigiano, perfetta per le torte salate.

Dalla brisée alla pasta per pie, passando per la pasta frolla salata, il mondo degli impasti per torte salate è davvero variegato.

Con le uova, con il latte, all’olio, ma più spesso al burro, da cuocere “in bianco” oppure già ripiene, se siete alla ricerca dell’impasto perfetto, non avete che l’imbarazzo della scelta.

Noi intanto partiamo con una pasta frolla salata aromatizzata al parmigiano reggiano, ottima per ripieni a base di verdure, ma anche per realizzare velocemente dei biscotti salati da proporre come antipasto o aperitivo.

Stay tuned, seguiranno altri impasti!

Ingredienti per 500 g di frolla salata

  • 230 G DI FARINA DI KAMUT
  • 20 G FECOLA
  • 125 G DI BURRO MORBIDO
  • 30 G DI PARMIGIANO GRATTUGGIATO
  • 1 UOVO A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 1/2 CUCCHIAINO DI SALE
  • ACQUA GHIACCIATA

Preparazione

Versate nella ciotola della planetaria la farina, la fecola, il parmigiano, il sale e mischiate bene con un cucchiaio.

Aggiungete ora il burro tagliato a tocchetti e impastate con la foglia il minimo indispensabile ad ottenere un impasto sabbiato. Aggiungete quindi l’uovo e impastate fino a completo assorbimento.

Se la pasta dovesse risultare troppo secca, aiutatevi con uno o due cucchiai di acqua freddissima.

Inutile dire che la tradizione rinnega l’uso dell’impastatrice, ma è anche vero che può essere utilissima proprio nella prima fase di “sabbiatura” della pasta. Poi sarebbe meglio procedere a mano.

Prelevate quindi l’impasto e lavoratelo a mano velocemente.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare almeno un’ora in frigorifero o per 20 minuti in freezer.

Il riposo in frigorifero è fondamentale per tutti i tipi di frolla ed è infatti anche detto frollatura. Il freddo permette alla maglia glutinica di rilassarsi e al burro di ricompattarsi regalandovi così una frolla friabile che non gonfierà durante la cottura.

La pasta frolla salata cuoce in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *