Panfocaccia alle patate

panfocaccia alle patate

La ricetta per preparare degli ottimi panfocaccia alle patate, morbidissimi, deliziosi e profumati. Ottimi sia come merenda che come aperitivo.

Dopo tante preparazioni dolci e peccaminose, era ora di tornare a un buon vecchio lievitato e i panfocaccia alle patate delle mie merende alessandrine facevano proprio al caso mio.

Diciamo che era da un po’ che provavo e affinavo la ricetta e finalmente posso dire di essere soddisfatta.
I fiocchi di patate, anche se all’inizio non mi convincevano del tutto, si sono rivelati ingrediente essenziale per la favolosa morbidezza di questi panini.

Insomma, fateli perché sono davvero deliziosi.

Se amate le focacce morbide, provate anche questa buonissima focaccia pugliese.

Ingredienti per 6 panfocaccia alle patate

Per l’impasto dei panfocaccia

  • 350 g di farina 0
  • 50 g di fiocchi di patate
  • 7 g lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo
  • 190 g di acqua tiepida
  • 250 g di patate lessate
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 13 g di sale fino

Per spennellare

  • 2 cucchiai di latte di riso

Preparazione

Tempo di preparazione: 30 min + 2h 45 di riposo
Tempo di cottura: 25 min

Come preparare i panfocaccia alle patate

Sbucciate le patate, cuocetele a vapore (o fate bollire) e riducetele in purea. Mettete da parte a intiepidire.

Sciogliete intanto il lievito secco con il malto d’orzo in un boccale con i 190 g di acqua tiepida e lasciate attivare per 5 minuti.

Nel frattempo, versate la farina con i fiocchi di patate nella ciotola della planetaria.

Unite adesso la purea di patate alla farina, aggiungete il sale e l’olio, versate l’acqua con il lievito e impastate energicamente per dieci minuti fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.

Fate lievitare coperto, per due ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in 6 pezzi da 150 grammi.

Stendete ogni pezzo con il mattarello sulla spianatoia abbondantemente infarinata, arrotolatelo su stesso e mettelo sulla placca foderata di carta forno a lievitare una seconda volta per 45 minuti.

Pre riscaldate il forno a 200°C.

Spennellate i vostri panfocaccia alle patate con il latte di riso, incideteli sulla superficie con dei tagli a spiga e completate con una spolverata di sale integrale in grani grossi.

Infine, infornate a 200°C per 25 minuti, mantenendo umido l’ambiente di cottura per i primi 5 minuti.

Per rendere umido l’ambiente del forno, potete utilizzare uno spruzzino e bagnare le pareti del forno calde oppure potete porre sulla teglia più bassa un pentolino con dell’acqua.

Sfornate i vostri panfocaccia alle patate e lasciateli raffreddare su una gratella.