Omini di pan di zenzero al cacao

pan di zenzero

biscotti pan di zenzero o gingerbread cookies sono dei deliziosi biscotti di Natale. Delicatamente speziati e a forma di omino, sono buonissimi da sgranocchiare e perfetti da appendere all’albero!

E insomma è arrivato Natale.

Qui a Milano la tradizione – almeno così mi dicono gli amici lumbard – vuole che si faccia l’albero di Natale il giorno dell’Immacolata e che lo si rimuova puntualmente il 6 gennaio, quando la Befana porta via tutte le feste.

In un’altra vita, estranea alle tradizioni, facevo l’albero un giorno a caso di dicembre e lo rimuovevo quando facevo il cambio dell’armadio, ad aprile. Bei tempi, quelli.

Comunque, tutto questo preambolo per dire che siamo ufficialmente entrati in clima natalizio e dunque via con biscotti a forma di renna e pan di zenzero, panettoni con gocce di cioccolato fondente e cioccolatini da mettere nel calendario dell’Avvento.

Oggi mi sono dedicata a sfornare un paio di teglie di omini di pan di zenzero al cacao. La prossima giornata sarà per i cioccolatini.

Ecco, almeno sui cioccolatini devo ammettere di aver mantenuto le buone vecchie abitudini. Siamo all’8 di dicembre e i cassettini del calendario sono ancora in attesa di essere riempiti.

Ingredienti per 40 biscotti pan di zenzero

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 12 min
  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • 80 g di zucchero di canna
  • 1 uovo (solo il tuorlo)
  • 60 g di miele
  • 20 g di melassa
  • 280 g di farina 00
  • 20 g di cacao
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di aroma di vaniglia
  • 5 g di lievito in polvere
  • 2 cucchiaini da caffè di cannella
  • 2 cucchiaini da caffè di zenzero
  • 1/2 cucchiaino da caffè di noce moscata

Preparazione

Come preparare i biscotti pan di zenzero

Impastate il burro morbido con lo zucchero nella planetaria munita di foglia.

Unite il tuorlo d’uovo, il miele, la melassa, la farina, il cacao, il lievito, il pizzico di sale e le spezie.

Formate un panetto e avvolgete la pasta nella pellicola.

Lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora o se siete con i tempi contati, in freezer 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 175°C.

Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto in una sfoglia spessa poco più di mezzo cm e formate i vostri omini pan di zenzero.

Foderate una teglia di carta forno e cuocete in forno già caldo a 175°C per 12 minuti.

Sfornate i vostri omini pan di zenzero ancora morbidi e mettete a raffreddare su una gratella.

Una volta raffreddati, se siete intrisi di spirito natalizio, decorateli con la ghiaccia reale. Se invece siete in vena di storie di Natale, ecco a voi quella del Gingerbread Man.

Si conservano 3-4 giorni ben chiusi in un contenitore ermetico.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *