Le madeleine (di Proust)

madeleine

Simbolo della memoria perduta e ritrovata di Proust, le madeleine sono dolcetti francesi soffici e piccini, con una caratteristica forma a conchiglia.

Le madeleine non mi hanno mai attirato. Mi sembravano dei plumcake piccoli e troppo burrosi e mi ricordavano la fatica immensa che avevo fatto a leggere Alla ricerca del tempo perduto del caro Marcel Proust. Una faticaccia tremenda.

Col tempo però si cambia e si superano anche i traumi letterari più drammatici. E così ho fatto pace sia con Proust che con le madeleine. Del resto loro non avevano colpa.

Ad ogni modo, le madeleine si preparano relativamente in fretta e hanno bisogno di pochi, semplici ingredienti e del tipico stampo con le formine bombate.

Io ho aggiunto un po’ di cacao amaro a metà dell’impasto, per realizzarle in due versioni. Per il resto la ricetta è quella classica francese e collaudatissima.

Ingredienti per 20 madeleine

  • 125 G di burro
  • 20 G di cacao amaro
  • 2 uova
  • 70 G di zucchero di canna
  • 30 G di miele d’acacia
  • 120 G di FARINA 0
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito

Preparazione

Tempo di preparazione: 30 min (+ 30 min di riposo)
Tempo di cottura: 10 – 12 min

Come preparare le madeleine

Fate fondere il burro a fuoco dolce. Dividetelo a metà e versatelo in due contenitori.

In uno dei due contenitori versate il cacao setacciato e mescolate bene.

In una ciotola capiente montate le uova con lo zucchero, il miele e il pizzico di sale.

Quando il composto risulterà bello gonfio, aggiungete la farina setacciata con il lievito.

Aggiungete metà del composto al burro fuso semplice e l’altra metà al burro fuso con il cacao.

Imburrate uno stampo per madeleine e versate il composto “chiaro” riempiendo ogni formina per circa 3/4 del volume e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Occhio a rispettare i tempi di riposo in frigorifero: è proprio grazie allo shock termico che si forma la caratteristica gobbetta.

Preriscaldate il forno a 200°C.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, infornate le vostre madeleine in forno già caldo a 200°C per 10 – 12 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *