Crackers integrali con semi oleosi

crackers integrali

La ricetta, semplice e velocissima, per preparare in casa dei buonissimi crackers integrali con semi oleosi, salutari e senza lievito.

Dopo l’indigestione di dolci natalizi e dieta sregolata, ho sentito la forte esigenza di tornare ad un’alimentazione sana e piena di vitamine. Spazio quindi a prodotti poco lavorati e a grandi bowl di insalata, frutta e verdure di stagione, frutta secca e semi oleosi.

Ad accompagnare questo buon proposito degli ottimi crackers integrali con semi oleosi salutari e gustosi, che potete fare in casa mischiando avanzi di farina e i semi che più vi piacciono.

Io ho usato solo farine integrali e non ho aggiunto né spezie né aromi, ma potete tranquillamente utilizzare farine meno grezze e aromatizzare l’impasto con spezie o formaggio grattugiato.

Infine, ho scelto di non usare lievito, ma c’è chi aggiunge un cucchiaino di lievito istantaneo per salati.

Vi lascio la ricetta, semplice e velocissima, per preparare in casa un trentina di crackers integrali. Per un’alternativa, provate anche questi cracker integrali di grano saraceno.

Ingredienti per 35-40 crackers integrali con semi oleosi

  • 150 g di farina integrale
  • 50 g di farro integrale
  • 50 g di farina di riso integrale
  • 45 g di semi vari (girasole, zucca, papavero, sesamo, lino)
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 90 g di acqua
  • 1 cucchiaino di sale

Preparazione

Tempo di preparazione: 10 min + 10 min di riposo
Tempo di cottura: 20 – 25 min

Come preparare i crackers integrali

In una ciotola versate le farine setacciate e il sale.

Aggiungete i semi e l’olio evo e impastate velocemente versando l’acqua a più riprese.

Prendete l’impasto e lavoratelo con le mani fino ad ottenere una palla soda ed elastica e lasciatelo riposare per 10 minuti avvolto nella pellicola.

Con l’aiuto del matterello, stendete l’impasto tra due fogli di carta forno allo spessore di 1 – 2 mm: più la sfoglia sarà sottile, più i cracker saranno croccanti.

Con un coltello ben affilato o , meglio ancora, una rotella, ricavate dei quadrotti, trasferiteli sulla leccarda e metteteli a cuocere in forno già caldo a 175°C per circa 20 – 25 minuti.

Sfornate i vostri crackers integrali quando saranno belli dorati e croccanti.

Questi crackers si possono conservare in un contenitore a chiusura ermetica per circa dieci giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *