Biscotti da inzuppo alla vaniglia

biscotti da inzuppo

I biscotti da inzuppo alla vaniglia sono dei biscottoni morbidi e leggeri, perfetti per la prima colazione e ottimi inzuppati nel tè delle cinque. Si preparano in una decina di minuti e sono davvero ottimi.

Diciamolo subito e diciamolo chiaro: a casa mia ultimamente non c’è dolce, biscotto, tortino degno di questo nome che non nasconda almeno una percentuale minima di cacao.

Non che la cosa mi dispiaccia, anch’io sono dipendente dal cioccolato, però all’ennesima confezione di cacao acquistata bisogna iniziare a farsi delle domande.

E così ho deciso che per una volta potevo anche fare una piccola variazione sul tema, e provare, chessò, il limone? La cannella? La vaniglia? Sì! Proprio la vaniglia!

Nascono così questi deliziosi biscotti da inzuppo al profumo di vaniglia. Leggeri, a basso contenuto di glutine, senza burro né latte vaccino, quindi adatti anche ad una dieta senza latticini, morbidissimi e super buoni.

L’ho detto che si preparano in dieci minuti? E che si conservano per oltre cinque giorni come appena sfornati?

Insomma, se anche voi volete uscire anche solo per qualche giorno dal tunnel del cioccolato, vi consiglio di provare questi spettacolari biscotti da inzuppo alla vaniglia. Buo nis si mi!

Ingredienti per 12 biscotti da inzuppo alla vaniglia

Per l’impasto dei biscotti da inzuppo

  • 175 g di farina di riso
  • 50 g di farina di tipo 1
  • 50g fecola di patate
  • 6 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di zucchero di canna
  • 15 g di miele d’arancio
  • 1 uovo
  • 30g di latte di riso
  • 50 g di olio di riso

Per la decorazione

  • Zucchero di canna

Preparazione

Tempo di preparazione: 10 min
Tempo di cottura: 15 min

Come preparare i biscotti da inzuppo alla vaniglia

Preriscaldate il forno a 180°C.

Versate in una ciotola capiente le farine setacciate con la fecola, il lievito, lo zucchero di canna e il pizzico di sale e mescolate bene.

Unite quindi l’uovo, il miele, l’olio e il latte di riso e impastate per pochi minuti, giusto il tempo di formare un panetto liscio e omogeneo.

Formate dei biscotti lunghi da circa 35 g l’uno, così da ottenere 12 biscotti da inzuppo.

Disponete i biscottoni da inzuppo sulla placca da forno foderata con carta forno, spolverate con lo zucchero di canna e infornate a 180°C per 15 minuti.

Sfornate, fate intiepidire su una gratella e procede con la prova “inzuppo” dei vostri biscotti in una bella tazza di tè fumante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *